Dalla Regione un milione di euro per i Vigili del Fuoco volontari

Il contributo è rivolto alle onlus e alle aps che sostengono un distaccamento volontario.

Dalla Regione un milione di euro per i Vigili del Fuoco volontari
Sesto, 05 Dicembre 2019 ore 15:30

Regione Lombardia ha stanziato un milione di euro per i progetti riguardanti i distaccamenti dei Vigili del Fuoco volontari.

Vigili del Fuoco volontari, la Regione c’è

“Un’altra buona notizia per quanto riguarda i Vigili del Fuoco volontari: lo stanziamento di 1 milione di euro da parte di Regione Lombardia a favore delle organizzazioni non lucrative (Onlus) e delle associazioni sociali (APS) che sostengono un distaccamento volontario del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco presente sul territorio regionale”. Così il vicepresidente del Consiglio Regionale Francesca Brianza ha presentato oggi, giovedì 5 dicembre, il nuovo impegno di Regione Lombardia. Si tratta di un contributo a fondo perduto pari al 100% delle spese ammissibili e fino a un massimo di 25mila euro a progetto.

Sostegno ai presidi nei territori

L’attenzione di Brianza e della Regione si era già dimostrata a luglio, quando il Consiglio Regionale approvò un indirizzo per la redazione di un accordo quadro a sostegno del progetto di realizzare la sede definitiva del distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari di Tradate. Distaccamento che sabato entrerà in funzione nella sede provvisoria di via Isonzo. “Con questo stanziamento – prosegue Brianza – andiamo a sostenere concretamente questi importantissimi presidi di sicurezza sul territorio che potranno rifornirsi di tutte le strumentazioni necessarie per svolgere al meglio il loro lavoro. Un altro gesto di grande attenzione da parte di Regione Lombardia – conclude – che riconosce il ruolo di primaria importanza dei corpi volontari nella gestione delle emergenze e nel presidiare la sicurezza della popolazione”.

LEGGI ANCHE: Vigili del Fuoco Tradate, Brianza: “Ora avanti con la caserma, la Regione c’è”